Stampa

News

03/03/2017 - Spettacolo

Nella Cattedrale di Parma l’evento “Cattedrali” con Antonella Ruggiero


Accompagnata all’organo dal Maestro Fausto Caporali. L'appuntamento è per questa sera alle 21

Venerdì 3 Marzo alle ore 21, si terrà, all’interno della Basilica del Duomo, “Cattedrali”, un concerto straordinario con la partecipazione di Antonella Ruggiero, voce solista, accompagnata all’organo dal Maestro Fausto Caporali.

L’evento è  proposto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma - Casa della Musica ed  è uno spettacolo imperdibile, pensato e strutturato per un luogo ricco di storia e di fascino; Antonella Ruggiero ritorna al grande amore dell’infanzia, il suono dell’organo, prezioso e maestoso, scoperto da bambina nella Chiesa di Santa Maria di Castello a Genova, e da allora sempre rimasto per lei fascinoso, familiare ed evocativo.

Il Concerto per organo e voce “Cattedrali” è il risultato di una minuziosa ed attenta ricerca, che l’ha portata a scegliere sia brani già affrontati in passato in diverse vesti, come l'Ave Maria di Gounod e il Panis Angelicus di Franck ("Sacrarmonia" 2001) sia a incontrare musica per lei inedita, come l'Ave Maria di Franz Biebl e Ave Maris Stella di Mark Thomas, entrambi compositori del '900, oltre alla suggestiva Ave Maria di De Andrè. In collaborazione con il Maestro Fausto Caporali, organista e professore al Conservatorio di Torino, l’artista ha pensato ad arrangiamenti inusuali, spesso di grande originalità e nella costante ricerca di suoni inediti e rari, utilizzando al massimo l’ampio spettro dell’organo.

Lo spettacolo è ad ingresso ad offerta a favore dell’Associazione SEIRS – Croce Gialla di Parma, che sviluppa importanti attività di solidarietà e di protezione civile ed è impegnata sul tema del soccorso alle popolazioni terremotate; in particolare le offerte verranno rivolte all’acquisto di materiali utili e consegnati direttamente alla Scuola di Monte San Martino, che fa parte del progetto “Insieme si può” intrapreso con altre scuole della provincia di Macerata.





Commenti

Nessun commento presente

Aggiungi un commento

Codice di sicurezza:
Nome:
E-Mail:
Messaggio:

Max. 5000 caratteri.