Stampa

News

08/07/2017 - Sport

Baseball, Parma non passa contro Rimini: senza Joe Testa sul mound è dura


Con il suo partente americano fermato da un infortunio, il Parma Clima viene sconfitto dai Pirati 10-4

Privo di Joe Testa, il suo miglior lanciatore, fermato da un infortunio, nello scontro clou col Rimini il Parma Clima deve cedere in gara 1, subendo, col giovanissimo Censi sul monte, la potenza del line up romagnolo che permette agli adriatici di condurre già al 3° inning 7-1. In una prima ripresa complicata anche da due errori, dove ad aprire le danze è l'ex Garbella, il team ducale va subito sotto 3-0. Ma un doppio di Deotto e il successivo singolo di Benetti permettono ai ragazzi di Gerali nella ripresa successiva di accorciare le distanze. Ma Rimini non fa sconti e al terzo fa la voce grossa: Censi concede due valide e una base, poi colpisce Malengo e permette a vasquez di segnare su lancio pazzo. Sale Gonzalez, ma l'esordio non è dei migliori: un doppio di Di Fabio fissa il punteggio sul 7-1. Il rilevo però da lì firma due  riprese a zero e permette al parma di provare l'impossibile rimonta: con Hernandez al posto di Rosario, Castillo ottiene infatti un singolo a basi piene che vale due punti. Rimini però non dorme e risponde con una volta di Garbella che porta a casa così il secondo punto della sua serata. Sull'8-3, Parma ha però ancora una grande possibilità al 7° di avvicinarsi agli avversari: ma la spreca. A Deotto vengono serviti 4 ball, benetti viene colpito, mentre Maestri (che chiuderà con un notevolissimo 3/4) colpisce il singolo che riempie le basi. Ma né Piazza che va k, né Mirabal che batte in doppio gioco sfruttano la situazione. Con Benetti al posto di Gonzalez, la squadra di Gerali subisce altri due punti, frutto di tre doppi, all'8°, segnando il punto del definitivo 10-4 grazie a Gradali (che sostituisce Gomez e si presenta con un doppio al centro), spinto a casa da Maestri. Stasera rivincita a Parma: dove nella sfida tra i pitcher italiani i nostri proveranno ad avere la meglio sul Rimini restandogli incollati nella corsa per i play off.  Un turno di battuta (è finito strike out) anche per il top prospect Leonardo Seminati, fresco di contratto con i Cincinnati Reds.

 





Commenti

Nessun commento presente

Aggiungi un commento

Codice di sicurezza:
Nome:
E-Mail:
Messaggio:

Max. 5000 caratteri.